<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Cybersecurity Nozomi Networks e Wallix collaborano per la cybersecurity OT e IoT

Nozomi Networks e Wallix collaborano per la cybersecurity OT e IoT

Nozomi Networks, azienda specializzata nella sicurezza OT e IoT, e Wallix, produttore europeo di software per la cybersecurity ed esperto di soluzioni di Identity and Access Security, hanno annunciato una collaborazione mirata a offrire la semplicità e la potenza delle loro soluzioni, per garantire sicurezza e visibilità nelle reti OT.

L’accesso remoto sicuro e tracciabile, combinato con la scoperta, l’osservazione e la valutazione delle minacce negli ambienti industriali, offre un’esperienza unica di analisi forense in caso di compromissione, sottolinea Nozomi Networks.

La cybersecurity OT richiede visibilità su flussi e componenti a livello di rete. Tuttavia, in un approccio Zero Trust, è necessario anche proteggere le identità e gli accessi di terzi all’interno dell’ambiente di produzione.

Combinando le soluzioni Wallix e Nozomi Networks, è possibile ottenere visibilità e tracciabilità end-to-end per la massima sicurezza in ambiente industriale.

Grazie a questa integrazione, Nozomi Networks offre a Wallix la possibilità di raccogliere, ordinare e aggiornare le risorse OT, consentendo agli amministratori di semplificare le fasi di creazione ed esecuzione.

Wallix fornisce una piattaforma di accesso remoto centralizzata e protetta, rendendo estremamente semplici la gestione e il tracciamento delle attività di terzi su questi asset, nonché l’analisi o il rilevamento di comportamenti sospetti degli utenti che sfruttano le vulnerabilità.

Società specializzata nella sicurezza OT e IoT, Nozomi Networks è apprezzata per l’elevata visibilità operativa, il rilevamento avanzato delle minacce OT e IoT e la solidità delle implementazioni. Le soluzioni Nozomi Networks supportano oltre 74 milioni di dispositivi in migliaia di installazioni nei settori dell’energia, produzione, industria mineraria, trasporti, utility, automazione degli edifici, smart city e infrastrutture critiche.

I prodotti Nozomi Networks possono essere implementati sia onsite che nel cloud e abbracciano i settori IT, OT e IoT per automatizzare le attività di inventario, visualizzazione e monitoraggio delle reti di controllo industriale attraverso l’uso innovativo dell’intelligenza artificiale. I casi d’uso vanno oltre la cybersecurity e comprendono troubleshooting, asset management e manutenzione predittiva.

Per Wallix, la cybersecurity deve essere al centro della trasformazione digitale delle aziende, soprattutto di quelle industriali. Il settore industriale è particolarmente critico, e la sua digitalizzazione lo espone a potenziali minacce informatiche che possono portare alla paralisi parziale o totale delle attività.

La sfida è ora quella di proteggere tutti gli accessi – umani o macchina – alle infrastrutture IT delle aziende industriali. Per rispondere a questa sfida, Wallix ha sviluppato Wallix PAM4ALL, una soluzione unificata che va oltre la protezione degli account privilegiati mettendo in sicurezza, secondo il principio del minimo privilegio, tutti gli utenti e le postazioni di lavoro a rischio di un’organizzazione, per tutti i settori di attività.

Phillip Page, Director of BD Business Development and Partner Technologies, Nozomi Networks, spiega: “Siamo entusiasti di collaborare con Wallix per migliorare la visibilità su importanti percorsi di terze parti, supportandoli con soluzioni leader per la sicurezza OT e IoT dei loro clienti. Indubbiamente, la visibilità completa degli asset e delle loro attività è fondamentale per il rilevamento precoce delle minacce e la gestione delle vulnerabilità, per mitigarle ancor prima che impattino sulle operazioni“.

La collaborazione con Nozomi Networks per fornire un approccio Zero Trust e una visibilità completa dell’intero percorso delle terze parti OT è stata una scelta evidente. La correlazione dei dati di tracciabilità e visibilità delle nostre due piattaforme offre una potenza di analisi e rilevamento senza precedenti“, aggiunge Yoann Delomier, Team Leader Wallix OT.

Leggi tutti i nostri articoli sulla cybersecurity

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php