<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Digitale Come Nvidia sta accelerando il metaverso industriale

Come Nvidia sta accelerando il metaverso industriale

Nvidia – azienda specializzata in accelerated computing, computer graphics e intelligenza artificiale – sta portando avanti un’ampia iniziativa per far evolvere Universal Scene Description (USD), il linguaggio open source ed estensibile dei mondi 3D, affinché diventi la base del metaverso aperto e di Internet 3D.

In collaborazione con Pixar, inventore di USD, e con Adobe, Autodesk, Siemens e una serie di altri partner di rilievo, Nvidia perseguirà una roadmap pluriennale per espandere le capacità di USD al di là degli effetti grafici, al fine di supportare meglio le applicazioni del metaverso industriale in settori quali architettura, ingegneria, manufacturing, calcolo scientifico, robotica e gemelli digitali industriali.

In occasione del suo intervento speciale al recente Siggraph, l’azienda ha condiviso i prossimi aggiornamenti per l’evoluzione di USD. Tra questi, il supporto per i caratteri internazionali, che consentirà agli utenti di tutti i Paesi e di tutte le lingue di partecipare a USD. Il supporto per le coordinate geospaziali permetterà di creare gemelli digitali su scala urbana e planetaria. Lo streaming in tempo reale dei dati IoT consentirà lo sviluppo di gemelli digitali sincronizzati con il mondo fisico.

Per accelerare lo sviluppo e l’adozione dell’USD, l’azienda ha anche annunciato lo sviluppo di una suite aperta di test di compatibilità e certificazione dell’USD, che gli sviluppatori possono utilizzare liberamente per testare le loro build dell’USD e certificare che producano i risultati attesi.

Rev Lebaredian, vice president of Omniverse and simulation technology di Nvidia, ha dichiarato: “Oltre ai media e all’intrattenimento, USD offrirà ad artisti 3D, designer, sviluppatori e altri la possibilità di lavorare in modo collaborativo su diversi flussi di lavoro e applicazioni per la creazione di mondi virtuali. In collaborazione con la nostra comunità di partner, stiamo investendo in USD affinché possa fungere da base per l’architettura, la produzione, la robotica, l’ingegneria e molti altri settori“.

Nvidia sta poi rilasciando una raccolta di risorse gratuite per accelerare l’adozione di USD, fra cui migliaia di risorse USD appositamente sviluppate per aprire la costruzione di mondi virtuali agli utenti che non hanno esperienza di 3D. L’azienda sta inoltre mettendo a disposizione centinaia di tutorial on-demand, documentazione e strumenti per sviluppatori per contribuire a diffondere la formazione in USD.

Nvidia

Steve May, Chief Technology Officer di Pixar Animation Studios, ha dichiarato: “USD è una pietra miliare della pipeline di Pixar e sta crescendo rapidamente come framework open source non solo per i VFX e l’animazione, ma anche per le applicazioni industriali, di design e scientifiche. I contributi di Nvidia per aiutare nell’evoluzione di USD come base aperta di piattaforme 3D completamente interoperabili saranno di grande utilità per tutti i settori“.

Nvidia ha anche annunciato investimenti per la creazione di plugin USD da parte dei più diffusi ecosistemi di software 3D a Nvidia Omniverse, una piattaforma per la connessione e la creazione di mondi virtuali basati sulla Universal Scene Description. Tra le nuove versioni beta ci sono PTC Creo e SideFX Houdini, mentre Autodesk Alias e Autodesk Civil3D, Siemens Xcelerator e altri sono in fase di sviluppo.

Dirk Didascalou, Chief Technology Officer di Siemens Digital Industries, ha affermato: “Siemens e Nvidia si uniscono per dare vita al metaverso industriale in cui si svilupperà il futuro della progettazione, dell’ingegneria e della collaborazione. Siamo entusiasti di supportare USD nella piattaforma Siemens Xcelerator e abbiamo in programma di collaborare con Nvidia alla prossima generazione del formato“.

Al Siggraph, Nvidia ha anche riunito centinaia di responsabili di progettazione e di prodotto di tutto l’ecosistema USD in consigli di lavoro per contribuire all’allineamento delle priorità di sviluppo della tecnologia e per ottenere feedback su dove Nvidia può centralizzare gli sforzi di sviluppo. Fra le molte aziende che contribuiscono e supportano USD vi sono Adobe, Autodesk, Pixar e Siemens.

Raji Arasu, Executive Vice President e Chief Technology Officer di Autodesk, ha dichiarato: “Autodesk è stata strettamente coinvolta nello sviluppo di USD fin dalla sua nascita come mezzo per standardizzare lo scambio di dati 3D nei workflow di animazione ed effetti visivi. Abbiamo da tempo compreso l’importanza dell’interoperabilità 3D e abbiamo già iniziato a estendere le applicazioni di USD al di là dei media e dell’intrattenimento, fino al design, alla progettazione e alle applicazioni industriali. Siamo entusiasti dell’impulso dato a USD da partner come Nvidia, che crediamo contribuirà a realizzare meglio il concetto di metaverso e tutti i flussi di lavoro che esso dischiude ai nostri clienti“.

Gli innovatori nei settori dei media, dei giochi, della robotica, dell’automazione industriale, della vendita al dettaglio e dei generi alimentari stanno già adottando USD come linguaggio metaverso di elezione, ha sottolineato Nvidia, ad esempio con aziende come Kroger e Volvo Cars.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php