<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Cloud Alleanza europea per i dati industriali: la prima riunione a Bruxelles

Alleanza europea per i dati industriali: la prima riunione a Bruxelles

Il commissario Breton ha presieduto la prima riunione dell’Alleanza europea per i dati industriali, l’edge e il cloud.

Ieri, 14 dicembre, i trentanove primi membri confermati dell’Alleanza europea per i dati industriali, Edge e Cloud si sono riuniti per la prima volta in occasione di un evento inaugurale ospitato dalla Commissione europea a Bruxelles.

Nell’incontro, che ha avviato formalmente l’inizio dei lavori operativi dell’Alleanza, l commissario per il mercato interno Thierry Breton ha nuovamente sottolineato come i dati trasformeranno il modo in cui produciamo, consumiamo e viviamo, e che “l’Europa ha tutte le carte in regola per guidare l’economia dei big data. Con l’Alleanza europea per i dati industriali, l’edge e il cloud, le aziende definiranno un’ambiziosa roadmap di investimento per sviluppare e implementare tecnologie informatiche di prossima generazione. Con soluzioni efficienti dal punto di vista energetico, altamente sicure e interoperabili, consentiremo l’adozione di nuove tecnologie digitali, forniremo alle imprese e alle pubbliche amministrazioni un quadro affidabile per elaborare i dati e rafforzeremo la posizione dell’industria dell’Unione europea“.

Compito principale dell’Alleanza sarà di riunire un’ampia gamma di attori industriali pronti a collaborare per rafforzare la posizione dell’UE sulla prossima generazione di tecnologie cloud e edge.

L’Alleanza dovrà soddisfare le esigenze specifiche dei cittadini, delle imprese e del settore pubblico dell’UE per elaborare in modo sicuro dati altamente sensibili. Definirà piani per sviluppare le tecnologie necessarie per la sovranità digitale dell’Europa. Fornirà inoltre una piattaforma strategica per promuovere la competitività dell’industria dell’UE sulle tecnologie cloud e edge.

La Commissione europea ha lanciato nel luglio 2021 un invito a presentare candidature per aderire all’European Alliance for Industrial Data, Edge e Cloud.  L’Alleanza deriva dalla Strategia europea sui dati ed è stata sostenuta da tutti i 27 Stati membri dell’UE nella Dichiarazione sul cloud europeo dell’ottobre 2020.

Tra i primi membri dell’Alleanza Europea per i dati, l’edge e il cloud c’è l’italiana Irideos, che ha tre diverse piattaforme certificate AgID e accreditate presso la Commissione Europea sin dal 2015. “Siamo fieri di far parte dell’Alliance e di poter dare il nostro contributo alla definizione del cloud europeo di nuova generazione – ha detto in una nota l’amministratore delegato Danilo Vivarelli, perché – infrastruttura e servizi Ccloud interoperabili, sicuri e sostenibili costituiscono un tassello strategico per favorire l’innovazione nell’intero sistema produttivo europeo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php